Un panificio per il futuro di Mongu

L’associazione CELIM Onlus ha raccolto grazie a ETICARIM più di 7.000 euro per costruire un panificio a Mongu, un paesino dello Zambia, nel cuore dell’Africa.

A distanza di un anno dal termine della raccolta possiamo dire di aver raggiunto l’obiettivo: la costruzione è stata completata, dopo non poche peripezie per l’acquisto del terreno e la scelta di una collocazione commercialmente valida.

Ora il partner locale ha costituito l’Associazione MBENGENGE TUSO che dovrà scegliere se gestire direttamente il forno o affittarlo ad un professionista del settore e utilizzare le entrate per i fini sociali che si era prefissata.

Il primo obiettivo del progetto, infatti, è garantire nuovi posti di lavoro per chi verrà impiegato nella nuova panetteria, ma l’impegno è anche quello di distribuire gratuitamente pane, ogni giorno, ai bambini più poveri, che non sono in grado di portarsi a scuola nulla da mangiare, e, mensilmente, ai malati dell’ospedale di Mongu.

La somma raccolta da ETICARIM è stata integrata con altre offerte private e ciò ha permesso di completare il progetto.

(link al progetto su Eticarim).

Installazione del forno e prime produzioni

Immagine

Immagine1

Individuazione del terreno

Immagine2

Costruzione della struttura

Forno murato e integrato nella nuova struttura

Il locale

Immagine11

IMG-20170406-WA0002IMG-20170406-WA0003IMG-20170409-WA0003IMG-20170409-WA0005