DAL 4 OTTOBRE RICOMINCIA “UN DONO LUNGO UN MESE”

Banca Carim riconferma il suo impegno a raddoppiare le donazioni: nell’ottobre 2016 la raccolta record di 164.796 euro.

A Rimini Ottobre, è il mese della solidarietà. Dal prossimo 4 ottobre torna “Un dono lungo un mese” iniziativa solidale ideata e promossa da Banca Carim su http://www.eticarim.it il primo portale di crowdfunding della Romagna. L’obiettivo è coinvolgere cittadini e imprese riminesi nella virtuosa raccolta fondi a favore dei progetti di utilità sociale presenti sul portale. Ben 16 le Organizzazioni Non Profit al nastro di partenza con il loro progetto solidale. Tutti possono prendere parte alla gara di solidarietà con un importo minimo di 10 euro donati con carta di credito tramite il sito http://www.eticarim.it

L’idea di dedicare un intero mese alla solidarietà nasce tre anni fa, all’indomani dell’istituzione del Giorno del Dono il 4 ottobre di ogni anno, in concomitanza con la festa del patrono d’Italia, San Francesco d’Assisi e giornata della pace, della fraternità e del dialogo tra culture e religioni diverse. Tra i principali promotori e firmatari del disegno di legge, ora Legge n. 110 del 14 luglio 2015, il Presidente Emerito Sen. Carlo Azeglio Ciampi con l’intento di promuovere tra gli italiani la pratica della donazione, per una sempre più diffusa cultura della solidarietà.

“I buoni risultati raggiunti in questi anni da Eticarim.it – dichiara il Prof. Avv. Sido Bonfatti, Presidente di Banca Carim – ci convincono dell’utilità del portale messo gratuitamente a disposizione delle ONP e dell’intera cittadinanza, perché riteniamo fondamentale che in Italia si diffonda la cultura del crowdfunding. Ci auguriamo che anche quest’anno si rinnovi l’adesione e la partecipazione all’iniziativa “Un dono lungo un mese” auspicando che l’impegno etico di Banca Carim continui con sempre maggiore vigore nei prossimi mesi. Un invito rivolto anche alle imprese locali che potrebbero adottare l’iniziativa in altri mesi dell’anno e dare così continuità al flusso delle donazioni”.

Ottime le premesse per il buon esito dell’evento: grazie a http://www.eticarim.it oltre 36.000 euro di donazioni nei primi nove mesi del 2017, il doppio rispetto all’anno scorso, a testimonianza che l’opera di sensibilizzazione sta dando i suoi frutti.

Riconfermato anche il tradizionale meccanismo del raddoppio: per tutto il mese di ottobre Banca Carim raddoppierà le donazioni a favore dei progetti etico-sociali con un limite di 5.000 euro a progetto.
Secondo il nuovo regolamento consultabile anche on-line (www.eticarim.it), a “Un dono lungo un mese” potranno prendere parte le Organizzazioni Non Profit che nel 2017 abbiano già presentato sul portale progetti solidali con il raggiungimento del 50% del budget.

Come di consueto “Un dono lungo un mese” sarà presente su tutti i social media di Eticarim.
Si ricorda che l’hashtag dell’evento è: #Donox2 accanto a quello nazionale #DonoDay2017

ETICARIM.IT: IL PORTALE DI CROWDFUNDING IN CONTINUA CRESCITA
http://www.eticarim.it è un portale efficace e in costante crescita. Grazie al passaparola nel solo mese di ottobre 2016 Eticarim.it ha raccolto 164.796 euro, di cui 77.924 euro donati da Banca Carim grazie al meccanismo del raddoppio. Dal 2014 ad oggi grazie alla generosa partecipazione di tutti i cittadini e delle ONP ben 90 i progetti etico – solidali finanziati con 352.059 euro raccolti: 238.063 euro provenienti da donazioni e 113.996 euro devoluti da Banca Carim grazie a “Un dono lungo un mese”.